tecfidera_product_shotBiogen Idec ha annunciato oggi che il suo farmaco Tecfidera è stato approvato anche nei paesi dell’Unione Europea, come trattamento orale di prima linea per le
persone affette da sclerosi multipla recidivante-remittente (SMRR), la forma più comune di sclerosi multipla. Lo scorso marzo Tecfidera è stato approvato negli
Stati Uniti come trattamento di prima linea per via orale della sclerosi multipla ed è ormai il
trattamento più prescritto negli Stati Uniti per questa patologia con un fatturato di 876 milioni di
dollari nel 2013 e circa 400 milioni soltanto nell’ultimo trimestre. La capsula è stato approvata
nel 2013 anche in Canada ed Australia.